Benvenuti

Questo blog nasce dalla mia passione in cucina....amo cucinare per la mia famiglia e provare sempre nuove combinazioni!

Raccolgo le mie ricette qui senza nessuna pretesa,anzi ho tanta voglia di imparare da chi ha molta piu esperienza di me!

grazie di essere passati da qui!

venerdì 27 febbraio 2015

Red Velvet Cake Bimby

Questa è la torta che avevo preparato per San Valentino, ma non sono riuscita a pubblicarla per tempo e poi non trovavo le foto.
E' stata la mia prima volta sia per la base che per la crema, e vi assicuro che il colore Rosso è venuto subito al primo colpo.Grazie al mio bimby!
E' una torta straordinaria, particolare e sicuramente rientra nelle torte che proverò a rifare.
Ero terrorizzata dal risultato, leggendo che a molte persone la base uscisse marrone.
Poi, ho fatto una bella ricerca sul web e confrontato un pochino di ricette per il bimby.
Per sicurezza, ho preso il colorante in polvere, che pare essere migliore in questo caso.
La ricetta è del blog Vivi in cucina
Ingredienti:
per una teglia 20/24 cm
-2 uova
-200 gr di zucchero
-200 gr farina
-60 gr burro morbido
-60 gr olio di riso o di semi
-120 gr di latticello (opure meta' latte parzialmente scremato e meta' yogurt intero naturale)
-un pizzico di sale 
-1cucchiaino di estratto di vaniglia
-10 gr di cacao amaro
- 2 gr di colorante in polvere rosso
-8 gr di lievito per dolci (mezza bustina)
Farcitura

Per la farcitura con cheese cream frosting:
-400 ml di panna fresca
-250 gr di philadelphia a temperatura ambiente (io 200 gr)
-250 gr di mascarpone
-150 gr di zucchero a velo
-1 fiala di aroma vaniglia

BASE:

Preparare il latticello in una ciotolina, mescolando latte e yogurt,  poi l'estratto o i semini della vaniglia ed il colorante.
Intanto ammorbidire il burro nel Bimby con la farfalla inserita, unire olio, uova e azionare a vel 3 per circa 3 minuti.
In una ciotola setacciare farina, zucchero, sale,  cacao e mescolar.
Aggiungere metà della polvere nel battuto di uova insieme al latticello, lavorare pochi secondi a vel 3 e poi unire tutta la  polverelavorando per qualche minuto a vel 3.
Infine mettere il  il lievito e azionare 30 sec vel 3.
Versare in uno stampo da 20/24 cm  infornare a 160°  per circa 40/45 minuti.
Io ho fatto doppia dose perchè con questi ingredienti nello stampo da 24 mi veniva una base da tagliare a metà.
Io avevo bisogno di fare anche il terzo strato e per la decorazione.
Far raffreddare.

CREMA

Montare la panna.
Lavorare con le fruste mascarpone e philadelphia, poi aggiungere aroma e zucchero a velo.

Unire la panna montata con estrema delicatezza.

 MONTAGGIO

Tagliare la torta in tre strati, io li ho bagnati pochissimo con sciroppo di acqua e zucchero a cui ho aggiunto una fialetta di rum.
Farcire e comporre il dolce.
Con la stessa crema ricoprire e stuccare, e fare le decorazioni.
Io l'ho tagliata a cuore, e dopo la copertura con la cream cheese frosting ho sbriciolato sopra un pochino della base.


9 commenti:

  1. Bellissima la tua red velvet di s. Valentino è che bel colore rosso!!!!Sono contenta vi sia piaciuta...da oggi ti seguo!
    Ciao e buon week end
    Vivi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio!
      buon weekend anche a te!

      Elimina
  2. Complimenti è bellissima...ti posso rubare la ricetta? Il colorante rosso a gel pensi che vada bene?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      Dopo tante ricerche, ho capito che è meglio quello in polvere.
      Dicono che con quello liquido bisogna mettere tutto il tubetto e comunque rischi che ti venga matrrone.
      Io sono andata sul sicuro grazie alla ricetta del blog VIVI IN CUCINA

      Elimina
  3. Ciao piacere, bellissima questa torta complimenti.
    Mi sono unita al tuo blog, se vuoi venire anche tu nel mio ne sarei felice.
    Ciao a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo, ti ringrazio per l'invito e per essere passata di qua.
      a presto

      Elimina
  4. Stupenda e deve essere buonissima.
    Vale.

    RispondiElimina
  5. bellissima! la farò prima o poi!

    RispondiElimina